itQuesta pagina e stata tradotta automaticamente. Ci scusiamo per eventuali errori.
Twitter
Facebook
Google Plus
Youtube
RSS SiteRSS Blog
News Letter
Itinerario Scalate Itinerari GR Himalaya Isole Via Ferrata Altre Per Zona Immersioni Vedi tutti gli itinerari su Google Maps
Crea il tuo itinerario Contatti Chi Siamo Foro Entre Montañas Blog Entre Montañas
 Congost de Mont-rebei...
Lleida - 1 Tappe - 15Km. - 350Pos/350Neg - Facile - Percorso di andata e ritorno - novembre 2011
cargando..
Cargando Google Maps...
Dove sono:   Home > Crossings > Congost de Mont-rebei
Torna

Hoja  Congost de Mont-rebei...





Mont-rebei Congost è un luogo che fa parte il Naturale parziale Riserva Ribagorçana-Mont Rebei Noguera . Situato al confine tra il Bassa Ribagorça a ovest e la Pallars Jussàand Noguera nella parte orientale.

Sul lato sud-est, appartiene al comune di Ager Noguera , per il, il nord-est San Esteve di twill, Pallars Jussà . Sul lato occidentale, è la città di Viacamp e letto a castello inferiore Ribagorça.

Questo è un luogo di innegabile valore ecologico per la fauna selvatica che ospita, tra le quali comprendono gli uccelli rapaci, e la bellezza del suo paesaggio aspro. Ha una grande attrazione per gli alpinisti e speleologi che sono eccellenti e alcune pareti della grotta come la Colomera .

Sed è raggiungibile dalla strada dal ponte Montanyana e San Esteve Twill , nel nord, e da Ager sud. Un parcheggio pubblico non custodito situato nella pianura formata sulla riva orientale del nord della gola. C'è un Ufficio informazioni e l'estate lezioni didattiche sono fatti.

Nel passaggio della squadra catalana attraverso la gola è un percorso interamente scavato nella roccia, e in alcuni punti del tunnel. Ricordiamo che questa strada si trova ad alta quota e senza ringhiera, quindi non è raccomandato per i bambini o chi soffre di vertigini. A sud, la strada guadagna quota e attraversa le pendici del monte fino a vedere il serbatoio.

La gola Mont-rebei è senza dubbio una delle più singolari aree naturali ai piedi dei Pirenei, sia da un punto di vista paesaggistico, essendo l'unica grande gola gratuito infrastrutture, come ad esempiola sua biodiversità.

La flora e la vegetazione sono divisi in due aree principali: la macchia mediterranea del versante meridionale, dove i protagonisti sono gli alberi, macchia e prati secchi, e Eurosiberiana vegetazione versante settentrionale, popolato da querce. Importanti anche alcune specie endemiche, come il raro montsicciana Petrocoptis e altre specie-rock dimora, come la corona del re (Saxifraga longifolia) o l'orecchio d'orso (Ramonda myconi). Ci sono anche le specie relitte sopravvissute da altre epoche come il faggio (Fagus sylvatica), o specie che abitano grazie a substrati e del particolare microclima del passo, come la quercia costiera.

Che abitano diverse specie di fauna selvatica di interesse. All'interno del gruppo di uccelli abbondano proprie grandi uccelli predatori delle falesie: The Vulture (Gypaetus barbatus), il capovaccaio (Neophron percnopterus), il grifone (Gyps fulvus), aquila reale (Aquila chrysaetos)falco pellegrino (Falco peregrinus) e il gracchio corallino giallo (gracchio corallino) e gentoo (Gracchio alpino) e Treparriscos (Picchio muraiolo). Tra i mammiferi è la lontra comune (Lutra lutra), gatto selvatico (Felis silvestris), la martora (Martes martes), il capriolo (Capreolus capreolus), la talpa (Talpa europaea) e diverse specie di pipistrelli.

Il tour, che corre interamente nella provincia di Lleida, inizia al parcheggio e informazioni su The Masieta. Per arrivare al punto di partenza abbiamo due opzioni:

1. Per la A2 uscita Tarrega, poi a Balaguer da C53, C13 qui Tremp e 6 km di TREMP, c'è una svolta a sinistra in direzione Guardia de Tremp che porta direttamente al Congost. Questa strada è molto stretta, ma con una vista spettacolare. Abbiamo poi andare a trovare Alsamora Congost indicatore di parcheggio, visto dalla strada.

2. La stessa, ma invece di andare a Tremp seguita da Balaguer Alfarrás poi N230 a Benabarre. Qui seguiamo il diritto di Lleida


Resumen de la ruta
lugar Lugar Número de estapas Días Longitud Longitud Desnivel Positivo Desnivel Desnivel Positivo Desnivel Negativo Desnivel Desnivel Negativo Dificultad Dificultad Tipo de ruta
Tipo ruta
Lleida 1 15 Km. 350 m. 350 m. Fácil Recorrido de Ida y Vuelta


Congost de Mont-rebei | Entre Montañas



1. Congost de Mont-Rebei

Salire

Distanza: 15 Km.Dislivello 350 m. - Dislivello 350 m.Tempo: 04:00 h.
Congost de Mont-Rebei

Abbiamo iniziato il nostro viaggio nel parcheggio di Masieta. Davanti a noi la Fiume Nogera Ribagorçana va in gola, facendo zig-zag e si snoda in piccolo, guardando il suo corso verso la Reservoir Canelles . Attraverso il canale, su un vantaggio roccioso eremo di Mare de Deu del Congost Xiriveta e Castello, a cui si accede dal Ponte Montanyana stand.

Seguiamo gli indicatori di GR-1 , parallela al fiume e presto arrivati ??ad un bivio, si possono utilizzare le varianti per il ritorno se non siamo indietro per la stessa via. Più tardi abbiamo raggiunto il ponte sospeso che attraversa la gola della Vela di mezzana, passo interessante e colorato. La vegetazione è rigogliosa e domina un piccolo sottobosco di arbusti e cespugli. La gola comincia a formarsi e il passaggio sta guadagnando interesse con passaggi in cui aiutiamo di un corrimano che offre Restraintd.

Come abbiamo anticipato la vegetazione tende a scomparire e il percorso scavato nella roccia, sporgente dalle scogliere alte, scolpiti sulle pareti verticali.

Abbiamo attraversato un piccolo tunnel e guardò verso di noi dal loro nuovo punto di osservazione panoramico per vedere questa impressionante gola che continua a stupire.

Un mezzo Congosto si consiglia vivamente di visitare la grande cavità Grotta Colomera che si apre per la gola sopra la strada. Per arrivarci si sale un pendio ripido attrezzato con catene e piccole clip via ferrata. La salita è valsa la pena, la vista dall'ingresso della cavità sono da capogiro, per separare alcuni di gola può vedere in prospettiva. Una volta all'interno della grotta è possibile esplorare dentro.

Alla fine del Congost si cammina nelle Canelles Swamp, ma che significa un ulteriore 3 ore aproximadamenre. Il percorso è molto bello, ma lungo en estate molto calda.

Vale la pena più vicino al rifugio Mas Carlets circa 30 minuti dalla fine della gola. Se siamo arrivati ??al rifugio fino alla curva successiva Caino un paio di minuti, vediamo una vista mozzafiato l'inizio della gola e l'immenso che sembra sorgere davanti a noi.


Scarica documenti



PDF         Mapa         kmz         gpx         zip





© Entre Montañas ©