itQuesta pagina e stata tradotta automaticamente. Ci scusiamo per eventuali errori.
Twitter
Facebook
Google Plus
Youtube
RSS SiteRSS Blog
News Letter
Itinerario Scalate Itinerari GR Himalaya Isole Via Ferrata Altre Per Zona Immersioni Vedi tutti gli itinerari su Google Maps
Crea il tuo itinerario Contatti Chi Siamo Foro Entre Montañas Blog Entre Montañas
 Bolvir de Cerdanya a Isòvol...
Girona - 1 Tappe - 10Km. - 50Pos/50Neg - Facile - Percorso di sola andata -
cargando..
Cargando Google Maps...
Dove sono:   Home > Crossings > Bolvir de Cerdanya a Isòvol
Torna

Hoja  Bolvir de Cerdanya a Isòvol...





Il percorso si snoda lungo una parte della sezione & oacute; n Camino de Santiago che attraversa Cerdanya . Abbiamo scelto una delle sezioni M & aacute; s bello e semplice: chi segue il corso delle attività di R & iacute; o Segre e va Hermitage Remei santuario Quadres , piuttosto che & eacute; era poco medievale anche & eacute; n ospedale per i pellegrini

.

Camino de Santiago , il primo itinerario culturale europeo, nato in pellegrinaggio a Santiago de Compostela (Galizia), che ha cominciato a fare r & iacute; z della scoperta dei resti di ap & oacute ; stol Santiago nel IX secolo

.

Le rotte europee convergendo & iacute; n nei Pirenei, ove esistano & iacute; n due modi principali: Navarra, attraversando Roncisvalle, e Aragona & eacute; s, che attraversavano le montagne e ntilde; come per Somport e Jaca. Insieme a questi percorsi principali hab & iacute; molti sonoary. Si entrava Catalogna & ntilde; aa trav & eacute; s delle colline e il Perxa Pimorent, ed è venuto a Sant Jaume de Rigolisa in Puigcerdà;, & del capitale aggravamento della regione di Cerdanya

.

Tutte queste strade continua uno esistente e abbastanza trafficato, soprattutto in un & ntilde; os santos de Santiago, che sono sempre ritenuto che il d & iacute, una Santa (25 luglio) cade di Domenica, come Ocurri & oacute; nel 2004. Il Camino de Santiago passa attraverso le principali città come Ll & iacute; via (che ha una farmacia m & aacute; s più antico d'Europa), Puigcerdà & aggravamento; (Città storica Commerciale e & oacute; rica) Bolvir (chiesa Rom & aacute; nica di Santa Cec & iacute; lia), Bellver (che offre molte possibilità per pr & aacute; ctica escursioni a piedi: Sentiero degli Good Men, Strada Mietitori, GR 150. ..) o Martinet.

Nel corso dei secoli XIII e XIV le Quadres santuario era considerato come un hospitalis domus, un rating ospedale.L'edificio originario era del XII secolo, ma nel XVII secolo, è stato costruito & oacute; un nuovo tempio. Gli scavi Archaeol & oacute; cal permesso di scoprire alcuni elementi del vecchio edificio rom & aacute; nico, tra cui due finestre. Da Bellver vale più vicina a Santa Eug & egrave; nia Nerell & aggravamento,, una chiesa rom & aacute; nica dichiarato Hist Monument & oacute; Rich-Art & iacute; stico che conserva e uacute; nico campanile tutta la regione stile lombardo. Questa campana ha una inclinazione & oacute; n di 1,25 metri, che è conosciuto come il & ldquo; & rdquo Ceretana torre di Pisa ;.

Da Puigcerdà & aggravamento; , prendere la strada N-260 a La Seu d & rsquo; Urgell. Poi siamo arrivati ??a Bolvir de Cerdanya. Girare a destra alla prima biforcazione & oacute; n in città e immediatamente seguire il cartello che dice & laquo; Torre del Remei & raquo;. DOPO & eacute; s per camminare 50 metri trova l'eremo di Remei, dove si può lasciare l'auto; anche & eacute; n può continuare a circa 50 m & aacute; s, passato l'ingresso per l'hotel Torre del Remei, e parcheggiare in un campo che si prospetta Girona


Resumen de la ruta
lugar Lugar Número de estapas Días Longitud Longitud Desnivel Positivo Desnivel Desnivel Positivo Desnivel Negativo Desnivel Desnivel Negativo Dificultad Dificultad Tipo de ruta
Tipo ruta
Girona 1 10 Km. 50 m. 50 m. Fácil Recorrido Solo de Ida


Bolvir de Cerdanya a Isòvol | Entre Montañas



1. Bolvir de Cerdanya a Isòvol

Salire

Distanza: 10 Km.Dislivello 50 m. - Dislivello 50 m.Tempo: 03:00 h.
Bolvir de Cerdanya a Isòvol

Il percorso inizia con la stessa parcheggio strada asfaltata, come arriva il Camino de Santiago Puigcerdà & aggravamento ;. Guardando la cappella di fronte, lasciato percorso pannelli informativi. Cominciamo a camminare in direzione & oacute; na Bolvir , ripercorrendo il viaggio compiuto in auto

.

Siamo arrivati ??al n & uacute, centro del villaggio e attraversato per dare la N-260. La croce e ha trovato una strada con un cartello che dice & laquo; Mol & iacute; & raquo; (Mill) e un piccolo o per posta & ntilde; & oacute alizaci; n Camino de Santiago . DOPO & eacute; s di un tratto asfaltato di un paio di chilometri e oacute; m progredisce più & iacute, come, il viaggio continua e uacute, un parallelo di r & iacute; o che attraversano un paio di volte in due kil & oacute; m. Siamo arrivati ??al mulino Ger, attualmente in privato. Seguiamo sempre la strada principale, che è abbastanza largo. Nonostante la confluenza di diverse stradeanche & eacute; n grande, la strada non ha un p & eacute; la perdita a causa est & aacute; contrassegnati con piccolo & ntilde tutte le volte che sono poli & ntilde; & oacute alizaci; n. Il percorso passa attraverso bei prati, con una splendida vista sulla pianura Cerdanya.

Per la kil & oacute; Metro 7 route santuariode porta alla Mare D & eacute; u Quadres . La strada prosegue senza problemi, fino a tornare alla N-260 in prossimità di Ish & ograve, vol.

allargamento & oacute; n Percorso: La Camino de Santiago in Cerdanya comincia a Ll & iacute; via Martinet e le estremità . In totale, circa il 40 kil & oacute; m divisi in cinque sezioni. The've fatto è la sezione 3. Per continuare con il 4, il percorso è interrotto in Isa & ograve; vol riprende vicino a Tall & oacute;. Il nostro consiglio & oacute; n è quello di guidare a Alto & oacute; e tutto & iacute; fare il punto 5, che va da Santa Maria Alto & oacute; (Edificio Importante grande dimensiozioni che ho accolto & oacute; una comunità dalla canonica X) secolo a Martinet, a Bellver de Cerdanya. L'altra opzione & oacute; n è quello di avviare nella sezione 2, che va Puigcerdà & aggravamento; la cappella del Remei. In ogni caso, come accade per le grandi popolazioni, con molte possibilità di alloggio, è il modo ideale per fare in vari stadi.


Scarica documenti



PDF         Mapa         





© Entre Montañas ©