itQuesta pagina e stata tradotta automaticamente. Ci scusiamo per eventuali errori.
Twitter
Facebook
Google Plus
Youtube
RSS SiteRSS Blog
News Letter
Itinerario Scalate Itinerari GR Himalaya Isole Via Ferrata Altre Per Zona Immersioni Vedi tutti gli itinerari su Google Maps
Crea il tuo itinerario Contatti Chi Siamo Foro Entre Montañas Blog Entre Montañas
 La Gomera...
Sta. Cruz Tenerife - 7 Tappe - 55Km. - 2.695Pos/2.695Neg - - Excursioni Independenti -
cargando..
Cargando Google Maps...
Dove sono:   Home > Isole Canarie La Gomera > La Gomera
Torna

Hoja  La Gomera...






La Gomera ha una superficie di 369,76 chilometri quadrati e il suo punto più alto è di Garajonay con 1.487 m di altitudine.

L'isola ha la ( Parco Nazionale di Garajonay vedere Parco mappa ), dichiarato nel 1981 e successivamente nominato come patrimonio mondiale dell'UNESCO. È dotato di una gemma naturale di alloro Terziario foresta. Si compone di una serie di alberi che mantengono il loro fogliame durante tutto l'anno, da subtropicale direttamente connessi ad elevata umidità e temperature miti. Si può trovare faille, erica, alloro, felci, ecc La zona interessata dal mare nuvola in modo che la condensazione del vapore acqueo nelle foglie degli alberi (pioggia orizzontale) aumenta notevolmente la quantità di acqua nel terreno. Il parco può essere visitato fácilmente grazie ai numerosi sentieri che lo attraversano.

Altri Spazi Naturali Protetti La Riserva Naturale Integrale Benchijigua, Il Parco Naturale Riserva Naturale Speciale Puntallana Majona, rurale Valle Gran Rey Park e protetta Orone Paesaggio, tra gli altri.

L'isola dispone di centinaia di piante e animali che lo rendono ricco di biodiversità e la natura. Tra gli animali endemici evidenzia La Gomera lucertola gigante di La Gomera (La Gomera gigante lucertola), senza dubbio uno dei vertebrati più minacciati del mondo. Solo pochi esemplari sono conosciuti su una rupe inaccessibile. Il governo delle Canarie ha messo a punto un piano per il recupero.

La Gomera, come il resto delle Canarie, è un'isola vulcanica, ma tali episodi può essere considerato estinto in essa si svolgono gli ultimi due milioni di anni fa. A causa di questa mancanza di eruzioni in tempi recenti, l'erosioneng l'acqua ha attirato numerosi anfratti e delineato falesie costiere di primo piano. Un esempio è lo spazio naturale protetto Enti in Isola del Nord.

L'economia è stata basata nel corso della storia in agricoltura e il settore primario in generale. L'agricoltura è stata duplice, da un lato l'autosufficienza (verdure) e altre esportazioni (banane). Coprendo a priori non è favorevole a questa attività, il raccolto è stato possibile grazie alle terrazze costruite sul sito e la rete di canali e sistemi di irrigazione.

Negli ultimi anni, lo sviluppo economico si è orientata verso il turismo. Le zone turistiche stanno emergendo Valle Gran Rey, Playa Santiago e San Sebastián de La Gomera.



Resumen de la ruta
lugar Lugar Número de estapas Días Longitud Longitud Desnivel Positivo Desnivel Desnivel Positivo Desnivel Negativo Desnivel Desnivel Negativo Dificultad Dificultad Tipo de ruta
Tipo ruta
Sta. Cruz Tenerife 7 55 Km. 2695 m. 2695 m. Excursiones Independientes


La Gomera | Entre Montañas



Alto de Garajonay

Salire

Distanza: 3 Km.Dislivello 120 m. - Dislivello 120 m.Tempo: 00:40 h.
Alto de Garajonay

L'alta Garajonay quiz & aacute; proprio perché il punto di m & aacute; s cima dell'isola di La Gomera era territorio sacro e aveva un significato speciale per il prehisp gomma & aacute; meccanica. Tutto & iacute; sembrano convergere l & iacute; limiti territoriali dei regni primitivi o fazioni (IPAL & aacute; n, Mulagua, Agana Orone), che è divid & iacute; socio-pol & iacute universo aborigena tico La Gomera. In caso di pericolo collettivo o di crisi, la popolazione & oacute; n si rifugiò nel Garajonay

.

La strada inizia al Contadero per l'accesso kil & oacute; 1,2 metro strada TF-713. Il sentiero inizia proprio di fronte alla strada dal parcheggio di La Contadero e si adatta perfettamente.

L'ascesa fa una pista forestale e dopo pochi minuti, un dev & iacute preso, o che abbiamo introdotto in un modo che ascende lentamente con un ESPL & eacute; ndidas vista sull'isola e sulle isole vicine

.

In circa 40 minuti abbiamo raggiunto la cima, doveAlcuni pannelli ci informano del carattere & iacute; sticas Parco: flora, fauna, ecc, come & iacute; spiegazioni sui depositi Archaeol & oacute ;. cal zona

Il ritorno può essere effettuato per la stessa via, o prendere il fuori pista poco dopo & eacute; s casa del custode

.


Contadero - El Cedro

Salire

Distanza: 10 Km.Dislivello 550 m. - Dislivello 550 m.Tempo: 03:00 h.
Contadero - El Cedro

Questa strada comincia a Il Contadero, conosciuto come & iacute; che era dove & iacute visto, aa contare i soldi guadagnati con la vendita di prodotti come si & ntilde; a, pesce o frutta, per l'accesso kil & oacute; metropolitana 1.2 TF-713 su strada (dal bivio Pajarito con l'indirizzo & oacute; n a Apartacaminos) e la destinazione è nel Caser & iacute; o cedro.

Il percorso conduce il viaggiatore a Las salici, una piacevole passeggiata attraverso l'interno di alloro. Arrivati ??alla salici, le spaccature dei sentieri e va a Los Acebi & ntilde; os e il diritto, al Hermitage. Alcuni kil & oacute; m è la Caser & iacute; o El Cedro, immerso nel l & iacute ;. Mite Parco

Il ritorno lungo lo stesso percorso di salvataggio di un notevole gap di 550 metri.

& nbsp;

Mappa dei sentieri

& nbsp;


Costa de Hermigua

Salire

Distanza: 8 Km.Dislivello 350 m. - Dislivello 350 m.Tempo: 02:00 h.
Costa de Hermigua

Il tour inizia nella Gabina Degollada un po '. O punto di vista che si trova sulla strada tra Santa Catalina e Playa de la Caleta

Il sentiero inizia proprio di fronte al punto di vista lungo un sentiero nel bosco che va a El Palmar e Moralito.

Lasciamo la pista forestale e prendiamo un sentiero sulla sinistra & ntilde; i aliasing con macchie bianche e gialle PR & aacute ci cadono; al min & uacute; & iacute muscolare Caser, o The Moratlito

.

attraversare il letto del burrone da un ponte di legno e da questo punto il sentiero gira a sinistra, si alza e si dirige di nuovo alla pista forestale. Seguire questa pista fino a un sentiero a sinistra porta a El Palmar.

Una volta in pista Palmar come si testa verso la spiaggia di Caleta.

Questo percorso di attraversamento & aacute; precedenza con la strada. Da questo punto si scende alla spiaggia di Caleta e posguenza questa strada salire al punto di vista del Gabina Degollada.


La Cañada de Jorge

Salire

Distanza: 6 Km.Dislivello 200 m. - Dislivello 200 m.Tempo: 01:30 h.
La Cañada de Jorge

Il sentiero parte dalla coda del serbatoio adiacente al quartiere Quintana Arcadece Arure, a cui si accede dalla strada.

Rifiutiamo il primo ramo a sinistra e sale ripido pendio e un secondo trentina di metri più in basso, & eacute ;. Ste destra

A pochi metri scartano i dev & iacute ;. O 11 PRLG si dirige a Las Allowance

Rifiuti è ancora ultima opzione & oacute; n, il nostro percorso e conduce a Ca & ntilde; ada Jorge. AVANTI & oacute; n ed entro il fayalbrezal foresta e poco dopo & eacute; s per passare il manifesto delimitatore Parco Nazionale di Garajonay, abbiamo trovato una biforcazione & oacute; n: a destra, l'opzione & oacute; na seguire 0,3 miglia al nostro strada s alla dorsale; obiettivo di 0,7 km m & aacute; l'opzione & oacute; n sulla sinistra, la strada 1.6 km a essere & aacute; il ramo di portarci & aacute; di nuovo.

Per soddisfare la strada (1080 m.), Proprio di fronte di un marcatore solo & oacute; nTrail & ndash; 2,2 km indennità; Vallehermoso 5,8 km - girare a sinistra per avanzare parallelamente alla strada pianeggiante dorsale senza però attraversarla per raggiungere la via del ritorno & ntilde; i aliasing: a Arure 3,7 km; Ca & ntilde; ada Jorge 1,7 km

.


Laja - Degollada de Peraza

Salire

Distanza: 9 Km.Dislivello 625 m. - Dislivello 625 m.Tempo: 03:00 h.
Laja - Degollada de Peraza

Il sentiero parte dalla Caser & iacute; o lastricato. Arrivare alla fine del Caser & iacute; o e da questo punto di trovare un percorso tra le case fino al letto del burrone

.

Una volta sul letto del burrone inizia l'ascensione & oacute; n, prima tra le colture a terrazze fino a una biforcazione & oacute; n indicato. Prendiamo il sentiero a sinistra indicata come Degollada Peraza.

Dopo la salita difficile da punto di vista sarà Degollada Peraza può ammirare la magn & iacute; fico paesaggio visualizzato davanti a noi; con il Monumento Naturale di Los Roques in primo piano.

Da questo punto dobbiamo svoltare a Montan, alla rigida e l'eremo di GR 131 Nieves a partire prima su strada e dopo circa 50 metri si imbocca un sentiero sulla destra

.

Seguite questo percorso per trovare un po 'di strada trafficata SMALL prendiamo & aacute; alla cappella delle Nevi.

Da qui & iacute; continuare lungo un sentiero a sinistra della cappella ci portiamo & aacute; da parte del Roque de Agando. Prenderemo il sentiero della PRLG 17 comincia a scendere dolcemente verso il Caser & iacute; o de Laja

.

Nella nostra discesa passiamo insieme alla Casa di Manco.

Da questo punto il m & aacute declino; s ci ha indicato & aacute; alla biforcazione & oacute; n prendiamo in & nbsp; il gioco. Prendiamo il oacute OFFSET &; a sinistra per attraversare il burrone e completare questo percorso spettacolare.


Las Hayas - Las Creces

Salire

Distanza: 6 Km.Dislivello 100 m. - Dislivello 100 m.Tempo: 01:15 h.
Las Hayas - Las Creces

Questo percorso è circolare, in modo da poter parcheggiare l'iacute giro, culo in Caser & iacute; o I faggi e ritirarlo alla fine della strada. Il sentiero inizia accanto alla Cappella dei faggi, in un primo tempo tra l & iacute; linea di demarcazione tra le culture, le aree di bestiame e ceduo, a circa 300 metri dall'inizio vediamo che il sentiero si divide in due e va a vegetazione della zona & oacute; n & aacute m; s spessore, prendere la strada giusta per offrirci & aacute; una propria area forestale, composta principalmente da brughiera mirto.

Dopo circa tre kil & oacute;. M il sentiero conduce ad una vasta pianura circondata da alberi e piccoli o area pic-nic con tavoli, panche e stufa

Da questo punto e approssimativamente parallelo alla fine della strada già percorsa, il sentiero ricomincia ritorno da un percorso diverso faggi, che hanno finito.


Vallehermoso y la costa norte

Salire

Distanza: 13 Km.Dislivello 750 m. - Dislivello 750 m.Tempo: 03:30 h.
Vallehermoso y la costa norte

Si parte da piazza indirizzo Vallehermoso & oacute; na Valle Gran Rey, seguendo le indicazioni sentiero PRLG 10. Arrivando all'altezza della caserma della Guardia Civil, svoltare a destra in direzione & oacute;. N Il cimitero
Una volta nel cimitero, & nbsp; Costeggiai lasciando sulla sinistra e ha preso un sentiero che attraversa un ponte sul burrone per iniziare la salita attraverso coltivazioni a terrazza.

Dopo aver completato le terrazze vanno tracciando delicatamente la forra del New Age di trav & eacute; s di ca & ntilde; come, palme, etc. In fondo alla valle il sentiero comincia a guadagnare a zig-zag su per il pendio per salvare.

Dopo aver trascorso un belvedere raggiungere l'eremo di Santa Clara, il punto con il m & aacute ;. XIMA fino al nostro itinerario & nbsp; La vista da qui sono mozzafiato non s & oacute; ciò Arguamul la costa, ma anche & eacute;. N vicine isole di La Palma e Tenerife con la sua splendida Monte Teide

La stradaora che corre lungo un percorso che parte & nbsp; la cappella a destra, lasciando la pista e proseguire PRLG 9.1 marchi. Per questo trekking hanno una magnifica vista sulla costa e le scogliere.

Poi è andato di nuovo in pista si continua nella stessa direzione & oacute; n & aacute che LLEV, aveva sperato. Due kil & oacute; & eacute DOPO metri; s troviamo un bivio dove abbiamo preso la strada a sinistra in direzione & oacute; n & eacute Chijer; e Spiaggia.

A kil & oacute; m & aacute metri; s dopo siamo sulla strada giusta per portarci & aacute; alla spiaggia. Prima di iniziare verso il basso può avvicinarsi alla Punta de Alcalá & aacute; dove possiamo fare una splendida vista sulla costa: ci si trova appena sopra il Monumento Naturale & oacute; organi

.

Il percorso per la spiaggia è giù per un pendio ripido e un paio dei preferiti. Una volta sulla strada, possiamo acerarnos alla spiaggia, dove l'amministrazione comunale ha costruito un parcoNavy con diverse piscine gratuitamente.

Alla fine della strada per la spiaggia verrà a un luogo chiamato Il Castello del Mare è un vecchio molo ristrutturato come un caf & iacute; a. Il posto è molto caratteristico e offre una bella vista sulla costa. L & aacute; sito Stima proprietari tedeschi applicano le stesse tariffe come in Germania e pagare un ingresso, DOPO & eacute; s prezzi esorbitanti valgono per qualsiasi BERE ;. N

Per tornare alla Vallehermoso rendimento sufficiente per la GR 131 in esecuzione prima sulla strada e dopo & eacute; s attraversare il burrone e sale a Vallhermoso

.


Scarica documenti



PDF         





© Entre Montañas ©