itQuesta pagina e stata tradotta automaticamente. Ci scusiamo per eventuali errori.
Twitter
Facebook
Google Plus
Youtube
RSS SiteRSS Blog
News Letter
Itinerario Scalate Itinerari GR Himalaya Isole Via Ferrata Altre Per Zona Immersioni Vedi tutti gli itinerari su Google Maps
Crea il tuo itinerario Contatti Chi Siamo Foro Entre Montañas Blog Entre Montañas
 Gran Canaria...
Las Palmas - 3 Tappe - 33Km. - 2.000Pos/2.000Neg - - Excursioni Independenti - Enero 2007
cargando..
Cargando Google Maps...
Dove sono:   Home > Isole Canarie Gran Canaria > Gran Canaria
Torna

Hoja  Gran Canaria...






L'isola di Gran Canaria è la terza e la seconda più grande popolazione delle Canarie ed è stato soprannominato continente in miniatura dalla diversità del suo clima, la geografia, la flora e la fauna.

Ha una forma circolare con una catena montuosa nel modulo centrale. La sua altitudine massima è Pico de las Nieves con 1949 metri . Mette in evidenza anche alcuni monumenti naturali come il Roque Nublo (1813 metri) e Roque Bentayga .

Gran Canaria è Riserva della Biosfera dichiarata dall'UNESCO il 29 giugno 2005 e coprirà il 46% della superficie terrestre e 100.458 ettari. area marina.

Sull'isola possono distinguere due zone o regioni:

- Il Nord Est (Neocanaria) più recente e dove appaiono alcuni terreni sedimentari e la formazione sottomarino di formazione. In questo ZOna trovare terrazze e alcuni coni vulcanici Arucas Montagna, Pico e Bandama caldaia, caldaie e altri erosione a est, Tenteniguada Temisas e Tirajana. Anche in questo settore alcune pianure. In questa regione le gole Telde Guayadeque e Tirajana si trovano.

Al limite nord-est è una piccola penisola denominata La Isleta, insieme al resto dell'isola da l'istmo di Guanarteme, con le spiagge di Las Canteras e Las Alcaravaneras situati sulle sue sponde.

- South West (Tamarán). La parte più antica dell'isola, un fatto che può essere facilmente accertata per il numero di calanchi che appaiono. Questa regione comprende anche il centro dell'isola, dove si trovano le quote più alte. Rileva inoltre Tamadaba con scogliere Massif. La Risco Faneque, situato a pochi metri dalla costa, ha un'altitudine di 1.096 metri sul livello del mare. In questa regione si trovano i calanchidel Villaggio, Agaete, Arguineguin e Fataga, tra gli altri. Da segnalare anche la Riserva Naturale Speciale delle Dune di Maspalomas, una delle zone turistiche più importanti delle Isole Canarie, insieme con l'adiacente Playa del Ingles.

Gran Canaria dispone di 32 aree naturali protette, tra le quali Nublo Parco Rurale, Jungle Doramas Ravine Azuaje Tamadaba, Pino Santo, Inagua, etc. Los Roques sono formazioni vulcaniche tipo di roccia che si stagliano nel paesaggio. Importanti anche il Roque Nublo 1.813 m di altitudine (simbolo dell'isola), i Cure (noto anche come El Fraile), la rana, il dito di Dio, Bentayga, il Roque de Gando, e il Peñón Bermejo. Alcune spiagge dell'isola sono Maspalomas, Playa del Ingles, spiaggia di Las Canteras, Puerto Rico, La Laja, Agostino, ecc



Resumen de la ruta
lugar Lugar Número de estapas Días Longitud Longitud Desnivel Positivo Desnivel Desnivel Positivo Desnivel Negativo Desnivel Desnivel Negativo Dificultad Dificultad Tipo de ruta
Tipo ruta
Las Palmas 3 33 Km. 2000 m. 2000 m. Excursiones Independientes


Gran Canaria | Entre Montañas



Barranco de Guayadeque

Salire

Distanza: 15 Km.Dislivello 500 m. - Dislivello 500 m.Tempo: 04:00 h.
Barranco de Guayadeque

La Guayadeque Canyon è stato dichiarato Monumento Naturale ed è la più grande gola orogr & aacute; bas fico Rock & aacute; lticas di Gran Canaria, con pareti alte 400 piedi. Lungo il percorso si trovano grotte trogloditiche scavate nelle colline delle città della valle di residenza sono stati Abor & iacute ;. Guanci geni

Per accedere al sentiero, prendete la AUTOV & iacute; a sud di Ag & uuml; imes, dove la strada di accesso nel canyon inizia. Alla fine di questa strada si raggiunge il ristorante parcheggio grotta, un caratteristico ristorante merita una visita.

Dal parcheggio ristorante la pista gira leggermente a sinistra, a breve distanza si trasforma in un sentiero tortuoso che risale il canyon Guadayeque, attraversando più volte il letto del burrone sottostante.

DOPO & eacute; s un tratto a disagio di sabbia vulcano & aacute; Nica si collega con una pista agr & iacute; colsi continua a salire, lasciando sulla destra una Caser & iacute; o & nbsp ;. & Continuazione oacute; n seguiamo il sentiero segnato con un grande marcatori di pietra bianca. Da questo punto troviamo passaggi stretti e scorre in vari punti da scarpate rocciose verticali con m & aacute ;. S a 100 metri sopra il letto del burrone

Siamo arrivati ??al costruzioni troglodite scavate in una parete montata & ntilde; a. A questo punto il percorso è collegato a una traccia. Girare a sinistra e seguire l & iacute ;. Il limite pineta di

Poi abbiamo attraversato una pista avanti fino a trovare una biforcazione & oacute;. N di tracce, seguita lasciando la strada giusta verso una casa solitaria sulla sinistra

Seguici verso il basso, arrivando ad un bivio, indicato dai punti di riferimento dipinte bianche, rivolgiamo ci ha lasciato ad affrontare la ripida discesa nel canyon.

Quando si raggiunge un tornante lasciare il sentiero principale e giù per il letto del burrone. Nel letto del burrone, girare a destra e seguire il sentiero lastricato, di fronte alla pista si connette a un sentiero che ci conduce & aacute; alla strada dove si può risalire al parcheggio del ristorante.


El Roque Nublo

Salire

Distanza: 10 Km.Dislivello 500 m. - Dislivello 500 m.Tempo: 04:00 h.
El Roque Nublo

La Nublo Roque è uno dei monumenti naturali di Gran Canaria. Si trova nel centro aacute geografica e, fico de Gran Canaria, che a sua volta coincide con il centro geografico & aacute; Fico de Canarias, precisamente nel comune di Tejeda, circondato da un paesaggio montato & ntilde; orso. Dalla creazione & oacute; n & aacute vulcano; nica, come il resto del paesaggio delle Isole Canarie, i Roque a 80 metri sopra la sua base e 1.813 metri sul livello del mare sorge

.

Il sentiero inizia presso la popolazione & oacute; n della testata. Si deve parcheggiare lungo la strada in città alta, DOPO & eacute; s per attraversare il burrone Tejada. Il sentiero inizia sulla destra appena prima della prima curva in direzione ANCORA. Ultima casa

In pochi minuti abbiamo trovato una biforcazione & oacute; n percorsi con solo & oacute un marcatore, n legno. La strada giusta è il percorso che torna. Come & iacute; prendere il sentiero a sinistra per colpire la strada all'altezza di un SMALL o punto di parcheggio di partenza per accedere al percorso di Roque Nublo m & aacute ;. s breve

Dal parcheggio prendere il sentiero che va a Roque Nublo. La strada ha guadagnato quota fino a raggiungere la base del m & iacute; tico monolito di lavaggio bas & aacute; lticas

.

Torna prima di iniziare lì prendere il sentiero a destra e giù per un sentiero tortuoso che fa il giro del Roque fino a trovare il primo dev & iacute; o il iniciaci & oacute;. N Legno


Playa de Güigüi

Salire

Distanza: 8 Km.Dislivello 1.000 m. - Dislivello 1.000 m.Tempo: 04:00 h.
Playa de Güigüi

La spiaggia di G & uuml; ig & uuml; i è un angolo m & aacute; s solitario e dimenticato ovest di Gran Canaria. Un insieme di supporti & ntilde; come, enormi scogliere e anfratti Spazio dichiarato Riserva Naturale di proteggere il paesaggio del massiccio. La spiaggia di G & uuml; ig & uuml; i è il gioiello dell 'ambiente con il fascino del Paradiso e luoghi solitari

.

Si deve raggiungere la Caser & iacute; o Tasartico: Da Mog & aacute; n la strada per San Nicol & aacute; s de Tolentino. Nel porto del paese, svoltare a sinistra in Tasartico.

Una volta che Tasartico & uacute è continuato, per la strada sterrata che attraversa il canyon all'indirizzo & oacute; na costa. Circa un chilometro ha caratterizzato un post indicardor Riserva Naturale G & uuml; ig & uuml; i e il sentiero che porta alla spiaggia

.

Il percorso mantiene la salita al Col de Aguas Sabinas. Una volta che questo passaggio da dove abbiamo una vista mozzafiato sul ReserNaturale e andare d & iacute; chiaro Teide sulla vicina isola di Tenerife, ha iniziato un percorso che corre lungo il Water Canyon Sabinas

.

Infine, un sentiero lastricato offre l'accesso alla spiaggia.

Con l'alta marea la spiaggia è divisa in due parti, una delle quali è inaccessibile.

La via del ritorno è lungo lo stesso percorso attraverso il & nbsp; che llagamos questo luogo selvaggio.


Scarica documenti



PDF         





© Entre Montañas ©