itQuesta pagina e stata tradotta automaticamente. Ci scusiamo per eventuali errori.
Twitter
Facebook
Google Plus
Youtube
RSS SiteRSS Blog
News Letter
Itinerario Scalate Itinerari GR Himalaya Isole Via Ferrata Altre Per Zona Immersioni Vedi tutti gli itinerari su Google Maps
Crea il tuo itinerario Contatti Chi Siamo Foro Entre Montañas Blog Entre Montañas
 GR-20 Córcega...
Francia - 15 Tappe - 175Km. - 11.320Pos/11.377Neg - Difficile - Percorso di sola andata -
cargando..
Cargando Google Maps...
Dove sono:   Home > Grandi itinerari > GR-20 Córcega
Torna

Hoja  GR-20 Córcega...





GR 20 , che si trova sull'isola francese della C & oacute; Corsica , è un sentiero a lunga distanza che attraversa l'isola da nord-ovest a sud-est in dur & iacute; simo GR MOUNTAIN per una lunghezza di circa 180 Kil & oacute; M e M & aacute; s 22.000 metri gap cumulato.

Si unisce i popoli del Calenzana , a nord-ovest, con il villaggio di Conca , sud-est, e si svolge interamente all'interno del Regionale C & Nature Reserve oacute, Corsica.

GR-20 è stato creato nel d & eacute; ciascuna delle 70, con l'idea di creare un modo per far avanzare l & iacute; linea di demarcazione del idrografici & aacute bacini, Ficas orientale e occidentale del l'isola. Ma fino alla creazione & oacute; n Parco Naturale C & oacute; Corsica un & ntilde; o 1972 non è stato dato la spinta finale per essere & ntilde; alizaci & oacute ;. Ny condizionata rifugi

Est & aacute; considerato uno dei GR m & aacute; s belle d'Europa e anche & eacute; n del m & aacute; s duro in tutto il continente. Molti dei camminatori lasciare nelle prime fasi che dimostra la forte domanda f & iacute; sica e mentale di questo percorso. Si noti che è lunga circa 180 km, con un aggregato di 22.000 metri di altitudine, questo un & ntilde ;. Adirle alcuni passaggi e tappe & eacute; zone con difficoltà e vestito con la soffocante se hac & eacute; è durante i mesi di . estate & nbsp;

Questo percorso può essere fatto in circa 10 a 15 passi e in uno dei due sensi di marcia, ma di tenere presente che le sezioni di m & aacute; s difficile da montagna per trovare nella metà settentrionale.

gu & iacute; Alpi francesi proposto rotta in direzione nord-sud, a 15 d & iacute; come. La tunica gu & iacute, una scritta en espa & ntilde; ol, viene eseguita in senso inverso e solo il 10 etapas.

Abbiamo deciso di fare un ldquo &; & rdquo;, Francese cioè da nord a sud e 15 tappe. Pensiamo che sia stato un grande successo, perché in caso contrario siamo convinti che tu non fossi stato in grado di finire a un certo numero intero e ancora tempo Hubi & eacute; rami e ldquo; morti & rdquo; nel tentativo.

Menci & oacute; n meritano rifugi Corsi: mal equipaggiate, molto sporco, senza coperte, & nbsp; e in generale molto sbadato. Il cibo al centro di altri servizi, poveri e deboli. Pod & eacute; si trova m & aacute; s informazioni & oacute; n su pensiline GR-20 nel p & aacute; pagina web Parco Naturale: http://www.parc-corse.org/ (Pod & eacute; sta facendo le prenotazioni su questo sito)



Resumen de la ruta
lugar Lugar Número de estapas Días Longitud Longitud Desnivel Positivo Desnivel Desnivel Positivo Desnivel Negativo Desnivel Desnivel Negativo Dificultad Dificultad Tipo de ruta
Tipo ruta
Francia 15 175 Km. 11320 m. 11377 m. Alta Recorrido Solo de Ida


GR-20 Córcega | Entre Montañas



1. Calenzana - Refugio de Ortu di u Piobbu

Salire

Distanza: 12 Km.Dislivello 1.360 m. - Dislivello 60 m.Tempo: 05:00 h.
Calenzana - Refugio de Ortu di u Piobbu

Lasciando la Fontana Calenzana da Sant'Antone situato nella parte alta della popolazione & oacute; na 275 metri di altitudine. Da qui & iacute; vedi più i segni bianchi e rossi che segnano il GR-20.

Abbiamo iniziato un percorso che sale e da dove abbiamo iniziato ad avere una splendida vista sulla valle Calenzana.

A 45 minuti abbiamo raggiunto la Source d'Ortiventi situato a 550 metri di altezza e 1,50 dopo kil & oacute; ma piedi. Questa fonte è ANCORA unico punto della tappa di oggi, dove troveremo l'acqua, come & iacute; è tempo di ri-provisioning. A pochi metri di M & aacute; s dopo siamo venuti a un std & iacute; o: il dev & iacute; o il diritto porta a Bonifatu in circa 4 ore, prenderemo il percorso del
sinistro.
Dopo essere saliti a pochi metri di m & aacute; s il sentiero comincia a pianificare la Loma de la MONTAGNA a. Siamo arrivati ??al Promontoire d'Arghjova (5 km, 2 h, 875 m), con una splendida vistaSulla baia di Calvi
.
Dopo l'ascensione & oacute; n & oacute in direzione; n Nord ha ottenuto il primo dei due colli, Bocca & aggravamento; o saltu (7,10 km, 3 h, 1.250 m). Da qui & iacute; il percorso è complicato soprattutto perché è in anticipo per il secondo passaggio è un grimpada di trav & eacute; s di alcuni muri in pietra. Non c'è pericolo, ma il divario è notevole e alcuni passi che vi aiuterà con le vostre mani.

Ha ottenuto questo secondo passaggio: Bocca & aggravamento; o Bazzichellu (9,50 km 4:15 h, 1475 m). Lo sforzo dato i suoi frutti, come i panorami sono splendidi, sulla costa nord di C & oacute; Corsica da Calvi a Monte Stello. Da qui & iacute; in senso & oacute up-down; n & aacute Questo ci porta; il rifugio d'Orto di u Piobbu (12 km, 5 h, 1520 m).

Passo generalmente presenta alcuna difficoltà e può essere eseguita tranquillamente tra 5 e 6 ore esclusi DESCANsos ma tenere a mente il ripido pendio di m & aacute ;. s 1300 metri

Se non hab & eacute; è che ho avuto abbastanza con l'odierna a piedi dal rifugio di Orto di u Piobbu pod & eacute; è l'accesso al Monte Corona. Devi prendere la direzione & oacute; n & nbsp; Nord-Est a Bocca di Tratagine (1852 m). Da qui & iacute; risale a destra lungo il crinale di Monte Corona (2144 m).

Durante tutta la GR-20 per trovare & eacute; è & quot; uscita & quot; il percorso che permetterà & aacute; n accedere paesi vicini con tutti i comfort. Dal Rifugio d'Orto di u può andare verso il basso per Bonifatu Piobbu si trova a 540 metri e dopo 2 ore di cammino. Una possibilità è che la variante offre dal Bonifatu Accedi al Rifugio Carrazzu in modo da poter passare alla fase successiva del GR-20 è uno dei m & aacute;. S duro per tutto il viaggio

Stage Profile : Calenzana (230 m) - Fuensi d'Ortiventi (1.50 km, 45 min, 550 m) - Promontoire d'Arghjova (5 km, 2 h, 875 m) - Bocca & aggravamento; o saltu (7,10 km, 3 h, 1250 m) - Bocca & aggravamento; o Bazzichellu (9,50 km 4:15 h, 1475 m) - Rifugio d'Orto di u Piobbu (12 km, 5 h 1520 m)

.

         Profilo tappa: Calenzana - Refugio de Ortu di u Piobbu
Profilo tappa: Calenzana - Refugio de Ortu di u Piobbu


2. Refugio de Orto di u Piobbu - Refugio de Carrozzu

Salire

Distanza: 9 Km.Dislivello 780 m. - Dislivello 917 m.Tempo: 05:30 h.
Refugio de Orto di u Piobbu - Refugio de Carrozzu

Lasciando il Rifugio Ortu di u Piobbu situato 1520 metri di altitudine in direzione & oacute; n Sud-Ouest. Il sentiero sale r & aacute; rapidamente fino a 1.627 metri di altitudine ea quel punto abbiamo iniziato a scendere verso la Bergerie de Mandriaccia situato a 1460 metri sul livello del mare e che arriverà dopo 1 ora di cammino e 1,30 kil & oacute; m. Questo è ancora. Unico punto di acqua durante il giorno

Da questo punto iniziamo una salita impegnativa al Bocca di Pisciaghja per il percorso completo di enormi rocce che saremo disegno. Siamo arrivati ??a Bocca di Pisciaghja dopo 2: 15h passeggiata e 2,80 kil & oacute; m. Siamo situati a 1950 metri di altitudine. Il sentiero continua a salire per metterci in 15 minuti a livello di m & aacute ;. XIMA passo (2020 m)

Da questo punto la durezza strada aumenta, nonostante sia a livello di m & aacute; fase XIMA. Davanti a noi sono tre colline in un continuo up-down aavuto solo le nostre gambe e la nostra pazienza.

Ci rivolgiamo in primo luogo al lato sud del Capu Ladruncellu da un enorme cava. AVANTI & oacute; na successione & oacute; n peque & ntilde; os colline al termine dei quali arrivano a Bocca D'Avartoli, situato a 1.898 metri sul livello del mare, dopo 6 kil & oacute; m ed una escursione 03:45 ore. Ora attraversiamo il percorso del lato est ed entra nel Circo Landruncellu di mettere finalmente noi stessi a Bocca di l'Innominata a 1920 metri, 6,50 kil & oacute ;. Metri e 4:15 ore di cammino

Ora abbiamo una ripida discesa fino al Rifugio Carrozzu nulla un modo f & aacute; CIL di transito: grandi blocchi di pietra con terra e sassi. In breve, una di quelle vicende che sembrano non finire mai. Carrozzu arrivare al rifugio, situato a 1270 m dopo 9 kil & oacute ;. Metri e 05:30 a piedi

Noi crediamo che questo passo è uno dei m & aacute; difficile de tutto il percorso. Sebbene sia la distanza percorsa e l'altitudine accumulata non sono molto grandi, in continuo up-down con la dif & iacute ;. facile e lunga discesa fino al Rifugio Carrozzu ne fanno una dura giornata di trekking

Dal Rifugio Carrozzu avere una delle uscite che ci permettono di lasciare il GR-20. Si tratta di un percorso che ci & aacute porta; a Bonifatu (540 m) dopo 2 ore di cammino.

Stage Profile : Ortu di u Piobbu (1520 m) - Dimension 1627 (0.80 km, 30 min, 1627 m) - Bergerie de Mandriaccia (1.30 km, 1 h, 1.460 m ) - Bocca di Pisciaghja (2.80 km, 2:15 h 1940 m) - m & aacute Cota; XIMA (3,40 km, 2:30 h, 2020 m) - Bocca D'Avartoli (6 km 03:45 h, 1898 m) - Bocca di l'Innominata (6,50 km, 4:20 h, 1912 m) - Rifugio Carrozzu (9 km, 5:30, 1270 m)

.

         Profilo tappa: Refugio de Orto di u Piobbu - Refugio de Carrozzu
Profilo tappa: Refugio de Orto di u Piobbu - Refugio de Carrozzu


3. Refugio de Carrozzu - Ascu Stagnu

Salire

Distanza: 10 Km.Dislivello 800 m. - Dislivello 650 m.Tempo: 04:30 h.
Refugio de Carrozzu - Ascu Stagnu

Dal Rifugio Carrozzu (1270 m) si imbocca il sentiero in direzione & oacute; n Sud-Ovest scende leggermente a passerella sospesa Spasimata situato a 1220 metri di altitudine e dopo 15 minuti e 0,56 kil & oacute; m piedi . Dopo aver superato il ponte, abbiamo iniziato a salire un sentiero lungo la riva destra del r & iacute ;. o comincia a prendere quota a velocità

Il sentiero si fa via via complicata e alcuni passi troviamo le catene per facilitare i nostri progressi. Il pendio è ripido e Ascent & oacute; n sta diventando sempre più m & aacute; difficile. A 1464 metri di quota il sentiero si trasforma direzione & oacute; n Sud-Est in un circo glaciale. Il sentiero segue zigzagando in forte pendenza e dif & iacute; facile il progresso fino a quando abbiamo raggiunto il lago Muvrella. Uno stagno PICCOLO o acqua non idonei al consumo si trova a 1885 metri, 5,50 kil & oacute; m e 2:15 ore di cammino. Da questo puntovale la pena di ammirare il paesaggio sul nostro spata con una splendida vista sulla costa nord di C & oacute, la Corsica e la Bah & iacute; un de Calvi

.

Dal lago Muvrella abbiamo una breve ma dura salita & nbsp; Bocca di Muvrella. Dopo questa breve ma difficile grimpada ci Bocca di Muvrella situati a 1990 metri, 6 kil & oacute; m e 2:30 ore a piedi. Siamo situati sul bordo occidentale del massiccio de La Muvrella.

La strada vira a destra per iniziare un po 'verso il basso di circa 50 metri. Da qui & iacute; inizia a salire fino a quota 1995 Stagnu Bocca di (3 ore e 7.10 km). Da questo punto siamo in grado di fare fuori fase la nostra destinazione di oggi nella valle. La discesa è difficile con un ripido pendio e ci portiamo & aacute; a Estaci & oacute; n & iacute Resorts; Haut-Asco dopo 575 metri di altitudine. La stazione & oacute; n & aacute est; situato a 1420 metri (4:30 e 9,50 kil & oacute; ma piedi).

Se ANCORA guardare & eacute; non vede l'ora di m & aacute; s pod & eacute; spetta ai Monte Cintu 2.706 metri, il punto di m & aacute; s alto di tutta l'isola di C & oacute; Corsica. Il sentiero inizia proprio nel parcheggio situato di fronte Hotel Le Chalet. Per questo l'ascensione & oacute; n 8 ore tra la partenza e di ritorno

.

In tappa di oggi, se voleva & eacute; è resto parate dei rifugi favolosi e cibo squisito & eacute pod, è stare dentro l'Hotel Le Chalet. Le camere non sono & nbsp; non c'è da meravigliarsi, ma il cibo è & aacute; male e permettiamo & aacute; n riposare per una notte di rifugi disagio

.

Stage Profile : Carrozzu Rifugio (1270 m) - Gateway sospeso Spasimata (0.56 km, 15 min, 1220 m) - Lago Muvrella (5,50 km 2: 15 h, 1885 m) - Bocca di Muvrella (6 km, 2:30 h, 1990 m) - Bocca di Stagnu (7,10 km, 3 h 1995 m) - Estaci & oacute; n & iacute Resorts; Haut-Asco (9,50 km, 4:30 h, 1420 m).


         Profilo tappa: Refugio de Carrozzu - Ascu Stagnu
Profilo tappa: Refugio de Carrozzu - Ascu Stagnu


4. Ascu Stagnu - Refugio de Tighjetu

Salire

Distanza: 7 Km.Dislivello 1.050 m. - Dislivello 800 m.Tempo: 05:00 h.
Ascu Stagnu - Refugio de Tighjetu

Abbiamo lasciato la stazione sciistica di direzione Ascu Stagnu Sud-Ovest lungo il torrente Stranciacone dal suo margine sinistro. Quando camminiamo al Collado de Stranciacone situato a 1700 metri di altitudine e dopo 2,30 miglia. Continuiamo a salire fino alla base del circo d'Altore Lavu (1930 m, 3.70 m, 1.30). Abbiamo un'ultima salita di poco più di 250 metri prima di raggiungere Tumasginesca Bocca, situato a 2183 metri di altitudine e dopo 4,50 miglia e 2 ore di cammino.

La vista da questa collina sono semplicemente mozzafiato. Ai nostri piedi il Cirque de la Solitude o E Cascettoni uno dei luoghi leggendari della Corsica GR-20. Che cosa ci aspetta in grado di impressionare anche gli alpinisti più esperti, ma non presenta alcuna difficoltà tecnica, solo grimpadas forti e piccole salite e alcuni passaggi più difficili, dove catene e alcuni passi che ci aiuteranno passiamo queste sezioni sono installati.

Quando lleBocca Tumasginesca dollari per il primo pensiero che viene in mente è dove lasciamo il Cirque de la Solitude. Non guardare giù, l'uscita è di fronte a noi sulla collina vicina Bocca Minuti, rette per poco più di 600 metri, ma prima di raggiungere fino al fondo del cerchio e poi saliamo di nuovo, un compito che ci porterà quasi due ore.

Così, dopo aver visto lo spettacolo meraviglioso abbiamo deciso di affrontare senza dubbio il tratto più impegnativo di tutto il GR-20. Scende verso il fondo del cerchio a 1980 metri, dopo 2:45 ore e 5 km a piedi.

Da questo punto abbiamo iniziato a salire in direzione Sud-Ovest al verbale Bocca (15:45, 2218 m, 5,45 m).

Il peggio è passato e ora rimane solo diminuito per il percorso molto più comodo e piacevole da Tighjettu rifugio a 1680 metri e dopo 5 ore e 6,50 miglia di cammino.

A poco più di un kilómetro Bergeries è il Vallone d'or (1440 metri), che prevedono anche la sistemazione in tenda e cena. Una possibilità da considerare se si vuole sfuggire al caos dei rifugi.

Come nella fase precedente, dal Rifugio Tighjettu possono ascendere il Monte Cintu in circa 7 ore (andata e ritorno).

Troviamo anche una via d'uscita dalla città di rifugio Tighjettu Calasima deve seguire la GR-20 a Bergeries Vallone d'or 1440 metri. A questo punto abbiamo lasciato GR a destra per prendere un sentiero che conduce alla Calasima. Questo piccolo villaggio a 1100 metri è il più alto in Corsica.

Stage Profile : Piste da sci Ascu Stagnu (1420 m) - Bocca Stranciacone (2,30 km, 1 h, 1700 m) - Lago d'Altore (3,70 km 13:30 1930 m) - Bocca Tumasginesca (4,50 km, 2 h, 2183 m) - Circ de la solitude (5 km, 2:45 h, 1980 m) - Bocca Minuti (5,45 km, 03:45, 2218m) - Rifugio Tighjettu (6,50 km, 5 h, 1680 m)

.

         Profilo tappa: Ascu Stagnu - Refugio de Tighjetu
Profilo tappa: Ascu Stagnu - Refugio de Tighjetu


5. Refugio de Tighjetu - Castel de Vergio

Salire

Distanza: 13 Km.Dislivello 650 m. - Dislivello 750 m.Tempo: 06:00 h.
Refugio de Tighjetu - Castel de Vergio

Dopo la tappa dura e brusca ieri, oggi il percorso è levigata e le montagne mostrano un lato più dolce. La tappa di oggi si svolge su sentieri nelle foreste, nei pressi di fiumi e pendii ripidi senza copertura.

Dal Rifugio Tighjettu deve seguire la GR-20 in direzione sud per Bergeries Vallone d'o 1440 metri (1,10 miglia e 35 minuti di cammino). Da qui c'è un sentiero che porta al villaggio di Calasima. Abbiamo lasciato la Bergerie alla nostra sinistra e proseguiamo lungo la destra scendendo riva del fiume Viru leggermente da una foresta

13:45 Dopo 3,30 km a piedi a 1400 metri abbiamo raggiunto la base di un corso d'acqua. A questo punto iniziamo la nostra salita di Bocca di Fuciale.

Dopo 3 ore dal nostro punto di partenza e 4,75 km siamo arrivati ??a Bocca di Fuciale situato a 1960 metri. El Refugio Ciottulu à i Mori dista solo 30 minuti in direzione Nord-Ovest (3:30, 1990 m, 5,60 km). Dal rifugio abbiamo una piacevole vista sulla valle del fiume Golu nato più in basso il rifugio a piedi e 75 km prima di raggiungere il mare, sulla costa orientale della Corsica. Il Golu è il fiume più lungo dell'isola.

Alle spalle del rifugio hanno picchi e Paglia Orba Tafunata al quale è possibile spostarsi verso l'alto 4 e 3 ore, rispettivamente.

Dopo aver ammirato il panorama si prende in direzione sud-ovest lungo un sentiero inizia a scendere verso il fondovalle. Dopo 8,10 km e 16:15 siamo arrivati ??a Rio Golu 1700 metri vicino alle rovine di Tula Bergerie. Da qui si scende la riva destra del fiume fino a quando inseriamo un vecchio tratturo.

Nel Piano della Croce ha avuto la riva sinistra del fiume Golu e arrivati ??a un bivio il sentiero Mare a Mare Nord. Accendiamo il nostro diritto di ri-attraversare il fiume e dirigere, dopo una breve salitaPer Bergeries D'E Radule (1370 m, 10,80 km, 5 ore).

Da questo punto il sentiero entra nel bosco e termina presso la stazione sciistica di altitudine Castel de Vergio dopo 6 ore e 13,30 km escursione a 1400 metri.

Stage Profile : Tighjettu Rifugio (1680 m) - Bergeries Vallone d'or (1,10 km, 35 min, 1440 m) - Flusso (3,30 km, 1: 45 h, 1400 m) - Rio Golu (8,10 km, 4:15 h, 1700 m) - Bergeries d'E Radule (10,80 km, 5 h, 1370 m) - Castel Vergio (13,30 km, 6 h, 1400 m).


         Profilo tappa: Refugio de Tighjetu - Castel de Vergio
Profilo tappa: Refugio de Tighjetu - Castel de Vergio


6. Castel de Vergio - Refugio de Manganu

Salire

Distanza: 17 Km.Dislivello 530 m. - Dislivello 350 m.Tempo: 04:30 h.
Castel de Vergio - Refugio de Manganu

Da Castel Vergio seguire la strada per circa 50 metri fino a un cartello in cui ci rivolgiamo al nostro giusto per noi nel bosco lungo un percorso di un piano di deviazione si trova 1370 metri sul livello del mare e dopo 1 ora e 3,90 miglia di camminare.

Da questo punto si comincia a salire verso Bocca San Petru situato a 1450 metri, dove arriveremo dopo 1:10 e 4,50 km.

Dalla direzione San Petru Bocca Sud-Ovest si segue un antico percorso di transumanza sulla cresta della Serra San Tumasgiu rivolge Bocca un Reta. Raggiungeremo questa collina si trova 1883 metri sul livello del mare e 8,90 km dopo 14:30.

Da qui si scende dolcemente. Pochi minuti dopo abbiamo cominciato a vedere il panorama mozzafiato sul Lago di Nino (lago glaciale con una profondità massima di 11 metri ed è congelato da 5 a 6 mesi all'anno). Si scende fino al bordo del Lavu di Ninu o Lac de Nino si trova1760 metri (3 ore e 10,50 km).

Abbiamo iniziato a scendere la riva destra del fiume Tavignanu per raggiungere Vaccaghja Bergeries del 1570 m dopo 4 ore e 14,50 km. Da questo punto siamo in grado di distinguere la nostra destinazione. Subito dopo la spianata che si apre davanti a noi e dopo un piccolo tumulo può vedere Manganu Rifugio.

Si scende al Camputile piano (15 km, 4:15 h, 1550 m) e poi abbiamo ottenuto una piccola rimonta Manganu Rifugio (16,50 km, 4:30 h, 1600 m).

Due interessanti escursioni prendono come punto di partenza Manganu Rifugio. La prima La Ruta de los Lagos (5 h) e il lago di Cre?u (4 h).

Dal rifugio Manganu hanno due uscite del GR-20. Il primo da Bergeries di Vaccaghja in tribunale attraverso le Bergeries di Tramizzole (1427 m) e Sega Rifugio (1166 m) arrivano a corte trova 400 metri dopo 6 ore di trekking. La seconda partenza dallo stesso rifugio fino Soccia situado 750 metri in salita e dopo 2 ore di cammino.

Stage Profile : Castel de Vergio (1400 m) - Detour (3,90 km, 1 h, 1370 m) - Bocca San Petru (4,50 km 01:10 , 1450 m) - Bocca a Reta (8,90 km, 2:30 h, 1883 m) - Lago di Nino (10,50 km, 3 h, 1760 m) - Bergeries di Vaccaghja (14,50 km, 4 h 1570 m) - Piano Camputile (15 km, 4:15 h, 1550 m) - Rifugio Manganu (16,50 km, 4:30 h, 1600 m)

.

         Profilo tappa: Castel de Vergio - Refugio de Manganu
Profilo tappa: Castel de Vergio - Refugio de Manganu


7. Refugio de Manganu - Refugio de Pietra Piana

Salire

Distanza: 8 Km.Dislivello 800 m. - Dislivello 600 m.Tempo: 04:30 h.
Refugio de Manganu - Refugio de Pietra Piana

Dal Rifugio Manganu attraversato il torrente e ha cominciato a salire in direzione sud-est. Ci rivolgiamo e Porte à Bocca (o gap Capitellu) ad una altitudine di 2250 metri e chilometri di arrivare dopo 3 e 1:45 ore di salita dura.

Da Bocca e Porte à trasforma campo. Il sentiero molto ripido entra in una zona più rocciosa. Sulla linea della cresta ci siamo diretti verso un vuoto a sud del lago di Capitellu. 15 minuti di forte declino e di raggiungere questo piccolo cast (3.50 km, 2 h, 2000 m). Da qui un sentiero sale ripido declino in nord e in meno di 30 minuti ci porta al Lago Capitellu.

Mantenere la cresta sul lato sud fino a Bocca à Soglia (4.34 km, 2:45 h, 2050 m). Da qui ci siamo diretti Muzzella Bocca, prima legata sul lato nord del crinale con vista sul lago di Melu e poi in forte crescita, via Bocca Rinosa (2150m), HaciBocca Muzzella (6,50 km, 3:30 h, 2000 m).

Sul lato sud della Bocca Muzzella il sentiero scende verso sud-est. A 2050 metri di altitudine per attraversare di nuovo la cresta sul lato est e si scende rapidamente al Rifugio Petra Piana (8 km, 1850 m 04:30).

Dal Rifugio Petra Piana può salire il Monte Ritondu situato a 2625 metri in circa 4 ore (andata e ritorno).

Troviamo anche una via d'uscita da questo rifugio ci permetterà di lasciare il GR-20. Direzione sud-ovest e dopo aver attraversato Bocca di Manganellu (1800 m) in grado di raggiungere il villaggio di Guagnu situato a 700 metri dopo circa 3 ore di cammino.

Stage Profile: Manganu Rifugio (1600 m) - Bocca e à Porte (3 km, 1:45 h, 2250 m) - Gap (3.50 km, 2 h, 2000 m) - Bocca à a Soglia (4.34 km, 2:45 h, 2050 m) - Bocca Muzzella (6,50 chilometri, 3:30 h, 2000 m) - Petra Piana (8 km 04:30 1850 m).


         Profilo tappa: Refugio de Manganu - Refugio de Pietra Piana
Profilo tappa: Refugio de Manganu - Refugio de Pietra Piana


8. Refugio Pietra Piana - Refugio de L´Onda

Salire

Distanza: 9 Km.Dislivello 500 m. - Dislivello 900 m.Tempo: 03:45 h.
Refugio Pietra Piana - Refugio de L´Onda

Questo passaggio può essere preso come un diritto pausa nel mezzo di questo trekking dura. Anche se avanti 900 metri a valle, sono fatti per un bel sentiero senza pendenza e una pineta sulla riva destra del fiume con belle angoli Manganellu adatti per il nuoto.

Dal Rifugio Pietra Piana ha cominciato a scendere a Les Bergerie de Ghjalgu (0.75 km, 30 min, 1600 m). Dopo questo Bergerie prosegue lungo la strada parallela al fiume Manganellu margine destro.

Continuiamo a scendere, senza perdere di vista il fiume attraverso una foresta di pini a Bergeries Tolla (5,30 km, 2:15 h, 1060 m). Continuiamo a Passarella Tolla che arrivano dopo 15 minuti (5,80 km, 2:30 h, 980 m).

Da questo punto si comincia a salire verso ovest lungo la riva del fiume Gruttaccia. Arrivo a L'Onda rifugio si trova a 1430 metri dopo 9 km e 3 ;. 45 ore di camminare

C'è una variante per le creste più brevi come descritto sopra. Questa variante ci porterà circa tre ore a Refugio de L'Onda via Bocca di Mangnellu (1800 m), Punta Murace (1921 m), la Punta di i Pinzi Curbini (2021 m), Bocca Meta (1890 m), Serra di Tenda (1957 m), Bocca d'Oreccia (1427 m) ed infine al rifugio de l'Onda (1430 m).

Stage Profile: Pietra Piana Rifugio (1850 m) - Bergerie de Ghjalgu (0.75 km, 30 min, 1600 m) - Bergeries Tolla (5,30 km 2: 15 h, 1060 m) - Passarella Tolla (5,80 km, 2:30 h, 980 m) - L'Onda Refuge (9 km, 3; 45 ore, 1430 m)

.

         Profilo tappa: Refugio Pietra Piana - Refugio de L´Onda
Profilo tappa: Refugio Pietra Piana - Refugio de L´Onda


9. Refugio de L´Onda - Vizzavona

Salire

Distanza: 10 Km.Dislivello 750 m. - Dislivello 1.300 m.Tempo: 04:30 h.
Refugio de L´Onda - Vizzavona

Il GR-20 lascia il rifugio di L'Onda ascendente verso ovest in direzione di una dura salita a Punta Muratellu (2,10 km, 1:30, 2140 m).

Da Punta Muratellu trascorrere il lato sud e cominciò a scendere. A 2020 metri di altitudine si trova il bivio che ci permettono di salire al Monte d'Oru (2389 m) e finiamo in Vizzavone in circa 4 ore di cammino. Se facciamo questa alternativa continuerà a scendere dal GR-20 attraverso la Valle de L'Agnone indicarci il Gateway Turtettu (4,50 km, 3 h, 1410 m), dove ci aspetta una piccola cascata e una zona adatta per bagno per i più avventurosi.

Da Gateway Turtettu cascata e una serie di piscine, cascate chiamate des Anglais (1150 m), costellato il nostro percorso prima di entrare nel bosco dopo aver attraversato l'ultima passerella dove abbiamo trovato un piccolo ristorante (6,20 km, 3: 45 h 1150 m). Dal momento che questo ristorante a destra variante Foce di Vizzavone que porterà a Bocca mente in meno di 30 minuti e vi permetterà di saltare la cittadina di Vizzavone.

Si prosegue scendendo lungo la riva sinistra del fiume verso Nord-Est per una pista forestale che conduce al villaggio di Le Gare de Vizzavone (10 km, 4:30 h, 920 m).

In questo villaggio c'è un piccolo negozio (presso il ristorante La Gare), un paio di bar, un albergo e diversi rifugi. Se si vuole riposare per una giornata di sfilate rifugi e raccogliere le forze dopo l'esperienza "indimenticabile" Rifugio L'Onda facciamo consigliare un piccolo albergo chiamato Casa Alta ( http://www.casa-alta.fr - Tel: 0495472109) si trova al di fuori della città (a soli 500 metri dalla stazione) ma dove la tranquillità e il trattamento sono eccellenti in contrasto con il trattamento ricevuto dal tutore di ultimo rifugio.

Stage Profile: L'Onda Rifugio (1430 m) - Punta Muratellu (2,10 km, 1:30, 2140 m) - Gateway Turtettu (4,50 km, 3 h, 1410 m) - Padarela and Restaurant (6, 20 km, 3:45 h 1150 m) - Gare de Vizzavone (10 km, 4:30 h, 920 m)

.

         Profilo tappa: Refugio de L´Onda - Vizzavona
Profilo tappa: Refugio de L´Onda - Vizzavona


10. Vizzavona - Refugio de Campanelle

Salire

Distanza: 13 Km.Dislivello 900 m. - Dislivello 600 m.Tempo: 04:15 h.
Vizzavona - Refugio de Campanelle

Dalla stazione & oacute; n Vizzavona prendere la strada a destra in direzione & oacute; n a sud per vedere i segni rossi e bianchi. Le Maison Foresti & egrave; re, e dopo & eacute; s per attraversare la strada N-193, prendiamo una strada forestale che sale nel bosco

.

Siamo andati a Bocca mente situata a 1.640 metri di altitudine. Il sentiero attraversa diverse piste forestali e variante Foce di Vizzavone per raggiungere il colle di 5,20 ly dopo kil & oacute; m, 2 ore di cammino. Prima di raggiungere la collina, sulla sinistra del sentiero e trovato un po 'nascosta Fontana di mente.

Dopo aver attraversato il percorso Preparazione Bocca mente sul lato est e si diressero verso il basso con delicatezza & eacute; ndose il buc & oacute ;. Lica Bergeries d'Alzeta (1550 m)

Il sentiero prosegue in programma di elevazione alla cresta d'U Cardu (1515 m). Da qui un sentiero che ci & aacute permettere; lasciare il GR-20 diretto & eacute; ndonos, alle 1:30h, la popolazione & oacute; n Ghisoni (650 m). Noi, dalla cresta d'U Cardu prendiamo la nostra direzione & oacute; n Occidente e dimensione alle contrafforti della punta & aggravamento; i Sarpi Per raggiungere Bergeries Scarpaceghje dopo kil 11.40 & oacute; m e 3:30 ore di cammino. Siamo a 1455 metri di altitudine.

A pochi metri sulla strada inizia a salire attraverso i boschi sul nostro diritto di passaggio alla Sambuccu Crest Ciufidu (12,40 km, 4 h, 1.630 m). Da questo punto si segue la strada a circa 100 metri a monte di direzione & oacute; n sud-ovest per riconquistare il nostro cammino o di sinistra che porta al Rifugio Capanelle (13 km, 4:15 h, 1580 m). In Capanelle s & oacute; possiamo optare per Guite d'Etape U Fugone che ha & quot; dortoire & quot; (dormitori) e preparare il buon cibo e il rifugio est & aacute; chiuso.

Stage Profile: Vizzavone (920 m) - Bocca mente (5,20 km,2 hours, 1640 m) - Bergeries Scarpaceghje (11,40 km 3:30 h, 1455 m) - Ciufidu Crest (12,40 km, 4 h, 1630 m) - Rifugio Capanelle (13 miglia 16:15 1580 m).


         Profilo tappa: Vizzavona - Refugio de Campanelle
Profilo tappa: Vizzavona - Refugio de Campanelle


11. Refugio de Capannelle - Refugio de Prati

Salire

Distanza: 17 Km.Dislivello 900 m. - Dislivello 600 m.Tempo: 05:30 h.
Refugio de Capannelle - Refugio de Prati

Abbiamo lasciato il Guite di tappa in direzione U Fugone & oacute; n sud lungo il sentiero che sale direttamente a sinistra dello skilift. Il percorso di pianificazione di una foresta di Bergeries d'E Traghjette (0.80 km, 20 min, 1520 m). Il sentiero prosegue fino alla D 169 (1.60 km, 40 min, 1350 m). Seguire la strada per circa 100 metri e prendere il sentiero a destra e si dirige, sta pianificando una trav & eacute; s di una foresta rigogliosa, la spianata Ghjalgone (7,40 km, 2:15 h, 1590 m) dopo aver superato i corsi d'acqua e Lischettu Cannareccia e Petra Scupina cresta.

Dalla spianata Ghjalgone il sentiero scende verso sud, oltre il Gateway Marmanu (9,20 km, 3 h, 1.425 m), per passare il fiume dello stesso nome.

Il sentiero prosegue verso il basso lungo la riva destra del r & iacute; o, e Bocca FLASCA (1430 m), per portare ad una pista forestale & aacute in pochi minuti; a Bocca di Verdi (12 km, 3: 40 h, 1290 m), dove abbiamo trovato un po '. O bar e rifugio

Da questo punto inizia l'ascensione & oacute; n d & iacute; a partire da oggi. Ahead circa 500 metri di altitudine prima di raggiungere il rifugio di Prati. Attraversare la strada D 60 e avviato una direzione di pista forestale & oacute; n sud-est. A pochi metri a sinistra la pista per prendere un sentiero che dopo & eacute; s per pianificare un kil & oacute; m inizia la difficile ascensione & oacute;. N In campo aperto a Bocca d'Oru (15 km, 5 h 1840 m)

Da Bocca d'Oru svoltare a destra per attraversare il lungomare e dopo Foci & eacute; s ottenere una leggera diminuzione Rifugio Prati (16,50 km, 5:30, 1820 m)

.

Da Guite d'Etape U Fugone c'è una variante che ci & aacute porta; Ghjalgone l'Esplanade passato Monte Rinosu in circa 6 ore di cammino e passando per Lago Bastani (2092 m), Fa Ridge & ICIRC, si & egrave; re (2200 m), e infine il Monte Rinosuo (2352 m).

Il Rifugio Prati esiste un percorso di circa due ore ci sediamo & uacute, nel villaggio di Isulacciu di Fiumotbu situato a 800 metri. La pendenza negativa di questo percorso è di m & aacute; s 1000m

.

Stage Profile: Guite d'Etape Fugone U (1580 m) - Bergeries d'E Traghjette (0.80 km, 20 min, 1520 m) - 169 Highway D ( 1,60 km, 40 min, 1350 m) - Esplanade Ghjalgone (7,40 km, 2:15 h, 1590 m) - Gateway Marmanu (9,20 km, 3 h, 1425 m) - Bocca d'Oru (15 km, 5 h, 1840 m) - Rifugio Prati (16,50 km, 5:30, 1820 m)

.

         Profilo tappa: Refugio de Capannelle - Refugio de Prati
Profilo tappa: Refugio de Capannelle - Refugio de Prati


12. Refugio de Prati - Refugio de d´Usciolu

Salire

Distanza: 10 Km.Dislivello 700 m. - Dislivello 750 m.Tempo: 04:00 h.
Refugio de Prati - Refugio de d´Usciolu

Aria fase breve ma camminando per le creste tra questi rifugi con vista mozzafiato sulla costa orientale dell'isola. Questo passaggio può essere preso come una breve pausa prima della fase difficile domani. Non vi è alcun punto d'acqua tra i due rifugi.

Prendiamo il sentiero in direzione sud ovest verso Punta quantità Cappella o Costa Larga. Ci rivolgiamo al lato est, dove la pianificazione del percorso in un piccolo circo, prima di raggiungere Punta di Cappella (1,60 km, 45 min, 2041 m). Poi il sentiero scende verso sud passando nei pressi di Punta di Campitellu (1937 m).

Da questo punto la strada inizia a scendere lungo il crinale in direzione di Bocca di Punta di fase laparoscopica Latuncellu (1720 m) e Bocca di Rapari (1615 m). Siamo arrivati ??a Bocca di Laparo dopo 5,50 miglia e due ore di cammino, ci si trova a 1525 metri di altitudine.

In Bocca di Laparo trovare il bivio con il sentiero Mare a Mare Centre. Tene ancheSiamo verso est il sentiero scende fino al villaggio di Catastaghju (523 m), in circa tre ore a sud-ovest, il sentiero scende fino al paese di Cozzano (727 m) in circa due ore.

Ora, un continuo up-down attraverso il bosco ci porta al Monte ha dato Furmicola (8,50 km, 3:30 h, 1980 m) via Bocca di Punta Mozza (1800 m), Punta Bianca inizia (1955 m) e Bocca Furmicola.

Rimane un piccolo calo di poco più di 200 metri e una mezz'ora a piedi prima di raggiungere il Rifugio d'Usciolu (10 km, 4 h, 1750 m).

Stage Profile: Prati Rifugio (1820 m) - Punta di Cappella (1,60 km, 45 min 2010 m) - Bocca di laparoscopica (5,50 km, 2h 1525 m) - Monte ha Furmicola (8,50 km, 3:30 h, 1980 m) - Rifugio d'Usciolu (10 km, 4 h, 1750 m)

.


13. Refugio de d´Usciolu - Refugio de d´Asinau

Salire

Distanza: 16 Km.Dislivello 900 m. - Dislivello 1.100 m.Tempo: 06:15 h.
Refugio de d´Usciolu - Refugio de d´Asinau

Abbiamo ancora una volta abbiamo una fase lunga e dura e alla fine del GR che ci metterà alla prova. Si tratta di 16 km. Che cosa ci aspetta, ma la difficoltà è concentrata nella sezione precedente, dal momento che abbiamo una salita di 700 metri e una caduta dura dopo circa 600 metri.

Dal rifugio d'Usciolu una breve salita è quello di Bocca di Suragheddu (250 m, 10 m, 1805 m). Da qui si segue la cresta sud per una pista divertente che separa la valle del Haut-Taravu e le Highlands orientali per Bocca d'Usciolu
(750 m, 30 min 1780 m). Questa cresta si chiama The Edge of statue perché le forme strane che prendono le rocce.

Da questo punto un continuo up-down a Punta ha dato Scadatta (2.50 km, 1:20 h, 1836 m). Poi il sentiero prosegue lungo alcuni punti rocciosi ad un piccolo spazio tra le rocce di Petra chiamato Bocca di Leva (3 km, 1:30, 1790 m).

Abbiamo iniziato a scendere e attraverso i boschi, passando po una sorgente (4 km, 2 h, 1640 m) a Bocca di l'Agnone (4,50 km 2:10 h, 1570 m). Da Bocca di l'Agnone ha un sentiero che porta in circa due ore dopo essere caduto a 850 metri Zicavu persone.

Seguiamo il GR che scende ad una depressione sotto il nome di Cuscionu che è uno dei più grandi in Corsica. In questa depressione sono un bivio (6,70 km, 2:40 h, 1460 m). Questa strada conduce in circa due ore dopo la caduta di 750 piedi alla Cappella di San Petru; da questa cappella si può scendere a Zicavu.

Seguiamo il GR in direzione sud-est fino Furcinchesu lungo il fiume si attraversa un ponte sospeso chiamato Gateway Furcinchesu (9,60 km, 3:30 h, 1470 m).

Da questo punto inizia la parte più difficile di questa fase perché abbiamo una salita di 700 metri e una caduta dura dopo circa 600 metri.

Si sale il sengas attraverso una foresta che avrà 15 minuti per le rovine del vecchio rifugio I Pedinieddi (10,80 km, 3:45 h, 1623 m). Da qui il sentiero gira verso est e lasciando il bosco e si muove attraverso terreno aperto a Bocca Foci Apart (1805 m) da dove si segue la cresta per il Monte L'Alcudina (14,10 km, 5 h, 2134 m), il più alto in Corsica del Sud.

Abbiamo iniziato a scendere lungo la cresta in direzione sud-ovest fino a Stazzunara Bocca (14,80 km, 5:15 h, 2025 m). Qui è dove il lungo, difficile caduta inizia al rifugio come si può vedere nella valle. Il percorso prende in direzione nord-est e scende bruscamente verso le 13:15. fino Asinau Rifugio (16 miglia 18:15, 1530 m).

Stage Profile: Refugio d'Usciolu (1750 m) - Bocca di Suragheddu (250 m, 10 m, 1805 m) - Bocca d'Usciolu (750 m, 30 min, 1780 m) - Punta ha dato Scadatta (2.50 km, 1:20 h, 1836 m) - Petra Bocca di Leva (3km, 1:30, 1790 m) - Fonte (4 km, 2 h, 1640 m) - Bocca di l'Agnone (4,50 km, 2:10 h, 1570 m) - Crossroads (6,70 km, 2:40 h, 1460 m) - Gateway Furcinchesu (9,60 km, 3:30 h, 1470 m) - I Pedinieddi (10,80 km, 3:45 h, 1623 m) - L'Alcudina (14 10 km, 5 h, 2134 m) - Asinau Rifugio (16 km, 6:15 h, 1530 m)

.

         Profilo tappa: Refugio de d´Usciolu - Refugio de d´Asinau
Profilo tappa: Refugio de d´Usciolu - Refugio de d´Asinau


14. Refugio d´Asinau - Refugio d´I Paliri

Salire

Distanza: 12 Km.Dislivello 500 m. - Dislivello 1.000 m.Tempo: 05:15 h.
Refugio d´Asinau - Refugio d´I Paliri

Dal rifugio d'Asinau seguire il sentiero che scende a valle in direzione sud-ovest fino a raggiungere l'incrocio con la strada Quenza (1350 m). Questo sentiero scende di circa tre ore e 700 metri dalla popolazione negativa Quenza situato a 813 metri di altitudine.

Dopo il GR presto attraversare il torrente Asinau. Il sentiero prosegue verso il basso lungo la sponda sinistra del profilo fiume da una pineta fino a raggiungere l'incrocio con la variante alpina (2.50 km, 1:15 h, 1320 m).

Questa variante alpina, molto più breve ma anche molto più ambizioso del sentiero GR ci porterà a Foce di Bavedda in circa tre ore.

Il sentiero continua a scendere dolcemente lungo la riva sinistra del fiume fino alla spianata di Pian di per Pulvara (4.75 km, 2:15 h, 1049 m). Da qui inizia una lenta, lunga salita su per la collina Foce di Bavedda (8,20 km 3:40 h, 1220 m) farende trovare numerosi ristoranti, alloggi, negozi e un altare alla Vergine di Notre Dame des Neiges. Magnifica vista sul Aiguilles de Bavella.

Seguiremo la strada per la Fontana di Cannone o da off a destra dove una pista inizia a scendere verso il fondovalle. A pochi metri lasciare la pista forestale per prendere il sentiero che scende a circa 200 metri fino ad incrociare un piccolo ruscello chiamato Vulpajola (10 km, 4 h, 1010 m). Proseguire lungo la pista a pochi metri prima di prendere un sentiero a destra comincia a salire Foce Finosa (10,50 km, 4:30 h, 1206 m) da dove abbiamo una splendida vista su Les Aiguilles Golfo Bavella Porto-Vecchio e la Sardegna.

Da questo punto iniziamo un nuovo calo del lato sud-est per raggiungere la coordinata 11,20 km e 990 dopo 5 ore di cammino. Seguiremo il sentiero inizia un lieve aumento a 50 metri per raggiungere il rifugio Paliri (12 Km17:15, 1055 m).

Profilo Status: Refugio d'Asinau (1530 m) - Alpine Variazione (2.50 km, 1:15 h, 1320 m) - Esplanade a Pian di Pulvara (4, 75 km, 2:15 h, 1049 m) - Foce di Bavedda (8,20 km 3:40 h, 1220 m) - Riachelo Vulpajola (10 km, 4 h, 1010 m) - Foce Finosa (10,50 km 16:30, 1206 m) - 990 Cota (11,20 km, 5 h, 990 m) - Paliri Rifugio (12 km, 5:15 h, 1055 h)

.

         Profilo tappa: Refugio d´Asinau - Refugio d´I Paliri
Profilo tappa: Refugio d´Asinau - Refugio d´I Paliri


15. Refugio d´I Paliri - Conca

Salire

Distanza: 12 Km.Dislivello 200 m. - Dislivello 1.000 m.Tempo: 03:45 h.
Refugio d´I Paliri - Conca

L'ultimo passo in questo lungo e faticoso percorso non presenta alcuna difficoltà, solo alcune centinaia di metri di salita e 1000 metri di pendenza quasi negativo per semplici percorsi maggior parte del tempo. Vi consigliamo di iniziare presto questa strada perché il caldo è soffocante nei mesi estivi a causa della bassa quota lungo il quale lo stadio.

Dal rifugio di Paliri scende verso sud per passare a destra della Punta di l'Anima damnata per incontrare poco dopo la Bocca di Monte Bracciutu (970 m). La strada prosegue fino alla piccola spianata Granu Massa d'or (2.5 km, 1 h, 920 m). Da qui ha iniziato la prima piccola salita di giornata a poco più di 100 metri a Bocca di u Sordu (3 km, 1:15 h, 1040 m).

Ci rivolgiamo al lato sud e cominciammo a scendere, passando per le rovine di Cappedu (850 m) e attraverso il fiume da Punta Pinzuta un paio di volte (7 km, 2:15, 550 m). Da qui inizia la seconda salital e l'ultimo giorno di questo lungo viaggio per raggiungere il livello 640 (7.40 km, 2:30 h, 640 m).

Da questo punto, non ci resta che una lunga discesa fino a Conca. In primo luogo molto delicatamente fino a dimensione Bocca d'Usciolu, un aperto caratteristico in un muro di granito (9,70 km, 3:15 h, 587 m) passo, poi bruscamente fino a Conca (11,40 km, 3; 45, h 250 m). Gli ultimi 1,5 km sono su strada fino al centro della città dopo aver trascorso la Fonte radicale.

Conca è una piccola città con un servizio di: alloggio, ristoranti, negozi, ufficio postale, ecc Se si desidera una pausa dal dormitori si consiglia l'Hotel San Pasquale ( http://www.hotelsanpasquale.com - Telefono: 0.495.104,73 mila) con un prezzo superiore a quello Guite d'Etape ma molto più comodo e con un servizio attento e cordiale. Il Guite d'Etape de La Tonelle ha prezzi molto alti per i loro servizi, le camere sonopiccole e sporche servizi igienici e l'impostazione non corretta di questa categoria. Se avete intenzione di passare la notte nel Tonelle non dimenticare repellente per le zanzare e altri abitanti dei materassi sporchi. Il Tonelle offre un servizio navetta per le persone che soggiornano in un Guite abusiva ma il prezzo (tra 8 e 30 euro a seconda del numero di passeggeri per un breve tragitto) e il rischio che l'ultima volta che si annulla la prenotazione della piazza.

Una buona opzione è quella di passare la notte e ottenere Conca prendere direttamente un autobus. Da Conca c'è un servizio pubblico di autobus di St. Lucie e Porto Vecchio che esce proprio di fronte alla chiesa, ma assicuratevi di volte prima. Da St. Lucie vi è anche il trasporto pubblico a Porto Vecchio a 11 h. e 18:20 h (orari e prezzi sono per il 2009). Anche se l'opzione più veloce e più economico è quello di fare l'autostop: si appendere lo zaino, mettere il ditoin meno di 30 secondi si avrà una macchina pronta a prendere.

Stage Profile: Paliri Rifugio (1055 m) - Massa d'or Granu (2.5 km, 1 h, 920 m) - Bocca di u Sordu (3 km 1 15 h, 1040 m) - Rio de Punta Pinzuta (7 km, 2:15, 550 m) - Cota 640 (7,40 km, 2:30 h, 640 m) - Bocca d'Usciolu (9,70 km 15:15, 587 m) - Conca (11,40 km, 3; 45, h 250 m)

.

         Profilo tappa: Refugio d´I Paliri - Conca
Profilo tappa: Refugio d´I Paliri - Conca


Scarica documenti



PDF         





© Entre Montañas ©